Seiteninhalt

Mußbach

Al centro di questo villaggio circondato da vigneti,si trova la più antica tenuta del Palatinato con oltre 1300 anni. Un tempo  gestita dai Giovanniti . . Oggi è un centro importante per la cultura della regione e, luogo ideale per feste, eventi ed esposizioni.

Il più famoso vigneto di Musbach è il: “Mussbacher Eselshaut” (la pelle dell’asino). Tra i nove villaggi di Neustadt an der Weinstrasse Mussbach, è il villaggio più festaiolo.

Già a marzo i viticoltori presentano i loro migliori vini durante la “Mussbacher Spitzen” Nel primo e nel secondo weekend di luglio si festeggia il: Mussbacher Eselshaut nell’ambiente storico: Herrenhof mentre il primo weekend di agosto si svolge l’immancabile festa del vino.

Dai primi di settembre sino ai primi di novembre si può degustare il vino nuovo della cooperativa Weinbiet e presso molti altri viticoltori. La chiesa di S.Giovanni fu utilizzata in passato sia dai protestanti che dai cattolici contemporaneamente per le loro funzioni religiose.

La DLR (Dienstleistungszentrum ländlicher Raum) è un centro di ricerche e formazione professionale per l’agricoltura, l’enologia e il giardinaggio, ha un bellissimo giardino mediterraneo visitabile. La piscina riscaldata di Mussbach offre nei mesi estivi freschezza. Nel periodo prenatalizio e durante il mercato di Natale si beve il vin brulè speziato nel Herrenhof.